Dal Caucaso al Mar dAzov. Limpatto dellinvasione mongola in Caucasia fra nomadismo e società sedentaria (1204-1295).pdf

Dal Caucaso al Mar dAzov. Limpatto dellinvasione mongola in Caucasia fra nomadismo e società sedentaria (1204-1295) PDF

Lorenzo Pubblici

Questo saggio viene ripubblicato a distanza di dieci anni perché da un lato la situazione geopolitica attuale è radicalmente cambiata rispetto ad allora. Il Caucaso, oggi ancor più di dieci anni fa, rappresenta uno snodo politico e sociale decisivo fra lOccidente e lAsia oltreché il legame storico fra la cristianità e lislam. Dallaltro lato si registra una crescente attenzione da parte degli studiosi alla storia dei Mongoli. Le ricerche e le pubblicazioni si sono moltiplicate in Europa, negli Stati Uniti e in tutti quei paesi che ebbero a che fare direttamente o indirettamente con limpero creato da Gengis Khan. Molti lavori, pubblicati negli anni passati, erano rimasti relegati alla dimensione locale poiché scritti in lingue difficilmente accessibili, dallungherese al persiano, dal russo al cinese, tuttavia, dallinizio degli anni Dieci di questo secolo, si sta assistendo a un poderoso lavoro di traduzione in lingua inglese delle fonti e a unintensa attività di ricerca. Presentazione di Marcello Garzaniti.

Dal Caucaso al Mar d'Azov : l'impatto dell'invasione mongola in. Caucasia fra nomadismo e società sedentaria, 1204-1295 /. Lorenzo Pubblici ; presentazione  ...

3.89 MB Dimensione del file
886453685X ISBN
Gratis PREZZO
Dal Caucaso al Mar dAzov. Limpatto dellinvasione mongola in Caucasia fra nomadismo e società sedentaria (1204-1295).pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.haydenfootball.co.uk o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Firenze University Press - Università degli Studi di Firenze - Questo saggio viene ripubblicato a distanza di dieci anni perché da un lato la situazione geopolitica attuale è radicalmente cambiata rispetto ad allora. Il Caucaso, oggi ancor più di dieci anni fa, rappresenta uno snodo politico e sociale decisivo fra l'Occidente e l'Asia oltreché il legame storico fra la cristianità e l'islam.

avatar
Mattio Mazio

Libro di Pubblici Lorenzo, Dal Caucaso al Mar d'Azov. L'impatto dell'invasione mongola in Caucasia fra nomadismo e società sedentaria (1204-1295), dell'editore Firenze University Press, collana Biblioteca di storia. Percorso di lettura del libro: Storia, Medioevo.

avatar
Noels Schulzzi

Lorenzo Pubblici, Dal Caucaso al Mar d’Azov. L’impatto dell’invasione mongola in Caucasia fra nomadismo e società sedentaria (1204-1295). Nuova edizione riveduta e aggiornata, ISBN 978-88-6453-685-9 (print), ISBN 978-88-6453-686-6 (online), CC BY 4.0, 2018 Firenze University Press

avatar
Jason Statham

Objective: For decades the slave trade was very lucrative for the Italian merchants who travelled to the East. The formation of the Mongol Empire, and the economic and demographic growth occurred in Europe, have contributed to the increase of both, the demand of slaves and the supply human merchandise. Trade increased with the simultaneous increase in the number of journeys of western

avatar
Jessica Kolhmann

Acquista online il libro Dal Caucaso al Mar d'Azov. L'impatto dell'invasione mongola in Caucasia fra nomadismo e società sedentaria (1204-1295) di Lorenzo Pubblici in offerta a prezzi imbattibili su Mondadori Store. This book traces, through the analysis of the sources, the Mongol domination of Caucasia. The research involves the region that stretches from the Azov Sea in the North, to Georgia and Armenia in the South. The Mongol rule on Caucasia was not the