Identità, migrazioni e postcolonialismo in Italia. A partire da Edward Said.pdf

Identità, migrazioni e postcolonialismo in Italia. A partire da Edward Said PDF

Bruno Brunetti, Roberto Derobertis

Edward Said concludeva uno dei suoi più celebri e discussi saggi, Travelling Theory, sostenendo che la coscienza critica è fondamentalmente la ricerca incessante di alternative: alla staticità delle idee, allarroganza del pensiero dominante, al lavoro degli intellettuali che non mettono in dubbio dogmi e autorità. E chiedeva di praticare un umanesimo democratico, aperto a tutte le istanze politiche, sociali e culturali: un processo ininterrotto di (auto)critica e di liberazione. Sulla scia di questo pensiero i saggi di questo volume propongono una revisione critica del canone letterario italiano (da Marinetti a Calvino), delle pratiche orientaliste della letteratura che ha contribuito alla costruzione della inferiorità dei Sud, del discorso razzista istituzionale e intellettuale sulle migrazioni, che ha reso possibili, in particolare, la disumanizzazione dei migranti, lislamofobia e le politiche di governo delle migrazioni. Ma anche saggi che guidano allesplorazione di narrazioni alternative come quelle prodotte dalla letteratura migrante e postcoloniale italiana (da Shirin R. Fazel a Jadelin M. Gangbo).

Identità italiana e letteratura dal colonialismo alle migrazioni globali, dalla quale è scaturito il volume per la mia cura (Derobertis). 4. Anche qui permetto di rinviare ad …

8.42 MB Dimensione del file
8861942237 ISBN
Identità, migrazioni e postcolonialismo in Italia. A partire da Edward Said.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.haydenfootball.co.uk o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Pezzarossa, Fulvio, Gemelli d'Italia. Jadelin Gangbo scrive "Due volte", in: Identità, migrazioni e postcolonialismo in Italia. A partire da Edward Said., Bari, Progedit, 2014, pp. 152 - 174 (LETTERATURE) [capitolo di libro] Fulvio Pezzarossa, Recensione a: Recensione a "Boccaccio deutsch: Die Dekameron-Rezeption in der deutschen Literatur (15

avatar
Mattio Mazio

Lo studio della letteratura italiana della migrazione in italia e all'estero: una ... alle «primavere arabe», dans Identità, migrazioni e postcolonialismo in Italia. A partire da Edward Said, a cura di B. Brunetti et R. Derobertis, Bari, Progedit, 2014 .

avatar
Noels Schulzzi

Said 'nonostante Said'. Il dibattito sull''orientalism in one country' e i processi letterari di orientalizzazione del Mezzogiorno italiano. In Identità, migrazioni e postcolonialismo in Italia. A partire da Edward Said …

avatar
Jason Statham

Identità, migrazioni e postcolonialismo in Italia. A partire da Edward Said. Una guida all'esplorazione di “ ... 1 Nov 2015 ... Book Reviews. Review article: Identità, migrazioni e postcolonialismo in Italia. A partire da Edward Said, Brunetti B. and Derobertis R. (eds.) ...

avatar
Jessica Kolhmann

Identità, migrazioni e postcolonialismo in Italia. A partire da Edward Said. Bruno Brunetti, Roberto Derobertis edito da Progedit. Libri-Brossura. Disponibile. Aggiungi ai desiderati. 20, 00 € 19, 00 €-5%. Aggiungi al carrello. Il